Arturo Patané

Biografia dell’artista, pittore, scultore e incisore.

Privacy

Cosa devi sapere navigando in questo sito web.

Contatti

Siamo a tua disposizione, risponderemo quanto prima.

Arturo Patané

A.Patanè

Un uomo d’altri tempi.

L’artista Patané era un gran personaggio che non poteva passare inosservato.

Eccentrico, estroverso, egocentrico e a volte bizzarro, non aveva peli sulla lingua e ciò a volte creava controversie.

Napoletano di nascita e formazione culturale ed artistica negli ultimi 10 anni di vita si era trasferito con sua moglie Alda a Diamante, una splendida cittadina in riva alla costa tirrenica della Calabria.

A Diamante (CS) la famiglia Patané era comunque di casa avendo avuto la loro residenza estiva per oltre 25 anni.

I figli, Massimiliano e Maurizio, vogliono con questo sito fare un omaggio ad una madre meravigliosa e ad un padre speciale ed allo stesso tempo mantenere in vita le tante opere lasciate dall’artista Arturo, opere che meritano di essere viste non solo dalla famiglia ma anche dai tanti amanti della sua pittura.

Maurizio Patané

La Critica ad Arturo Patané

Le opere del Maestro Arturo

Dipinto: Il Prigioniero, 2001 di Arturo Patané

Il Prigioniero di Arturo Patané, quadro dipinto nel 2001, l'articolo raffigura l'immagine bellissima di pulcinella con le mani legate...
12 Marzo 2022/da Maurizio

Astratto – Quadro anno 2003 Arturo Patané

Quadro Astratto realizzato dal Maestro Arturo Patané nell'anno 2003; olio su tela con una dimensione di 90X90
5 Aprile 2022/da Maurizio

Gino Grassi e la visione dell’Artista Patané

Gino Grassi critico d'arte dice del maestro Arturo Patanè: ...si tratta, è chiaro, di una ricostruzione semantica del mondo e il segno si rileva uno strumento idoneo alla percezione dei connotati di fondo di un mondo in piena metamorfosi strutturale...
10 Marzo 2022/da Maurizio

Dipinto: Il Rifiuto, dipinto del 2001 di Arturo Patané

Quadro dipinto nel 2001 denominato dal Maesrto Patané: Il rifiuto. Olio su tela 70 x 100 dell'anno 2001
14 Febbraio 2022/da Maurizio

C.B. Malandrino e la furia dei pennelli di Patané: Il re malato del 2001

Malandrino dice di Patané "... I personaggi napoletani sono passati nel calore della terra siciliana. I paesaggi alle falde del Vesuvio si trasformano in paesaggi infuocati alle falde dell'Etna. Le sue opere risultano decise e potenti, si scoprono da sole sotto la furia dei suoi pennelli ..."
10 Aprile 2022/da Maurizio

Il critico d’arte L. Eboli commenta Arturo Patané: Agave del 1997

... Con atteggiamenti da bohemien, il parlare sommesso e pacato, A. Patané fa pensare ad un personaggio romantico dell'800. La sua intensa sensibilità di artista solitario fa ritornare alla memoria le storiche ed eroiche figure di altri tempi. E' il sistema di vivere per l'Arte...
5 Aprile 2022/da Maurizio
Carica di più